Habitat e ambiente

l-eczema-atopico-gli-indumenti.

Gli indumenti :

  • Evitare di coprire troppo il bambino.
    (l'eccessiva sudorazione favorisce il prurito).
  • Prediligere un telo di cotone, morbido (evitare i tessuti sintetici e la lana che spesso prudono).
  • Usare un detersivo normale, ma sciacquare bene.
  • Evitare di stendere la biancheria fuori in periodo di pollinizzazione.
l-eczema-atopico-la-casa

La casa :

  • Non riscaldare troppo la cameretta.
  • Aprire le finestre per cambiare aria sia d'estate che d'inverno.
  • Evitare i potenziali allergeni: la polvere, il pelo degli animali, gli acari...
  • Evitare la moquette, i cuscini e i piumoni in piuma.
  • Allontanare gli animali domestici (gatti, cani, conigli, criceti...) dall'ambiente frequentato dai bambini.
  • In qualsiasi caso, evitare il fumo di sigaretta...
l-eczema-atopico-il-sole

Il sole :

  • Spesso d'estate vi è un miglioramento spontaneo.
  • Talvolta si verifica un'intolleranza (prurito dovuto all'eccesso di sudorazione), quindi prudenza !!
 

Il mare :

  • Nessun problema (salvo in caso di lesioni essudanti, che bruceranno).
  • Dopo il bagno sciacquarsi, perchè il sale sulla pelle provoca tensione.
l-eczema-atopico-le-unghie

Le unghie :

  • Tagliare bene le unghie per evitare le lesioni da grattamento.
l-eczema-atopico-lo-sport

Lo sport :

  • Nessun problema se non si suda eccessivamente, sciacquarsi sempre sotto la doccia dopo l'attività fisica, applicare poi un emolliente per evitare il prurito.
l-eczema-atopico-la-piscina

La piscina :

  • Nessun problema, ma sciacquarsi sotto la doccia e applicare poi un emolliente.
  • Se necessario, applicare una crema barriera.
l-eczema-atopico-i-vaccini

I vaccini :

  • Si consiglia di vaccinare normalmente.

 

Altro ?

  • Il ruolo delle scuole dell'atopia è proprio quello di ascoltare i pazienti e i genitori per conoscere i loro problemi.